Incubi Epistolari

Ahimè, una delle prime forme di produzione scritta che vengono presentate ai pargoli è, in qualsiasi lingua, quella della lettera informale. Insomma, il caro/a Vattelapesca, grazie per la tua lettera! Come stai? Eccetera che da anni annoia sia gli insegnanti che gli alunni che devono produrre qualcosa di decente. Il problema, signori, è che -…

Elementare mica tanto, Watson

Come sicuramente ho già scritto, difficilmente apprezzo fare lezione di letteratura ai miei pargoli, perché amo la lettura e quelle piccoli bestioline ingrate tendono a storpiarmela irrimediabilmente. Questo pomeriggio, però, non ho potuto esimermi dal fare lezione su uno dei generi letterari più famosi di sempre, ovvero quello delle detective stories. E c'è di più,…

Chimicamente Legami

No, non mi sono svegliata in ritardo per San Valentino, sto solo per riportarvi nel meraviglioso mondo dei miei pargoli di ieri e di oggi, con tutti gli strafalcioni che riguardano la chimica. Materia affascinante! Come sempre, i miei commenti sono subito sotto le perle di saggezza, in corsivo. 😉 Pargolo: "Quindi, l'hidrogeno... (pronuncia la…

Ti Termino Io

...Ditelo, che gli aneddoti sui pargoli vi erano mancati! Questo pomeriggio mi sono recata da una bestiolina seminuova, a cui con una certa sofferenza impartisco delle lezioni di tedesco più o meno da novembre 2015, direi con un trend di miglioramento che rasenta lo zero. La lezione di oggi verteva ahimè sull'utilizzo dei casi accusativo…

Mitologia Pargolica

Riprendiamo la premiata rubrica sugli strafalcioni dei pargoli in questi miei anni di ripetizione. Questa volta, ci addentriamo in quella curiosa materia che una volta si chiamava Epica e che ora i pargoli preferiscono nominare Mitologia, o, meno formalmente, Mito. Per chi ne fosse all'oscuro, si tratta di una lezione di letteratura che studia i…

Di Offerte Formative e Aperture Mentali

Di ritorno dall'attività rambica, seduta più o meno comodamente sull'autobus, leggo questo articolo. A primo acchito, rimango colpita dall'acidità con cui l'autore di cotal pezzo di giornalismo si rivolge ai suoi lettori, a cui non va proprio bene nulla. E Moretti predica bene e razzola male, e le scuole non devono essere chiamate "istituti comprensivi"…

Consigli Pratici per la Redazione di una Tesina

Questa non è una critica, e nemmeno un post a uso personale. Desidero considerare la stesura di questo articolo come un servizio civile. Quanti insegnanti, genitori, amici e semplici conoscenti hanno perso ore - che dico, giorni! - della loro vita ad ascoltare e/o leggere l'interminabile tesina per l'esame di un pargolo di terza media…