Di Sinbad il Marinaio, del Signor Zaccone, Di Don Busoni… Insomma, Del Conte di Montecristo.

Comincio con una breve premessa. Scrivere un post su un romanzo come Il Conte di Montecristo è come fare un riassunto, che so, della Divina Commedia. Come fai a commentare una storia così ricca di sottotrame, di particolari, di sentimenti? Come può venirne fuori un articolo degno di questo nome? Tuttavia, eccomi a scrivere queste…

Quanto sei romantico

Ogni tanto, durante le notti insonni che passo nel terrore di rivedere i miei pargoli, penso ad alcuni loro strafalcioni (eufemisticamente parlando, certo) e confesso che, un po', mi viene anche da ridere. Quindi, forse, se la cosa fa ridere me è possibile che faccia quantomeno sorridere chi passa da questo blog: da qui l'idea…