Eh, ma lei…

Ho già scritto più volte del curioso rapporto di Rambo con la tecnologia, ma fino a questo momento non avevo idea che anche altri esponenti della famigghia condividessero questa peculiare caratteristica. Pare infatti che detti esponenti della famigghia rambica usino sentirsi via telefono molto più di quanto sentano chi è ubicato al Covo, complice quelle nuove…

Dove vai, se il Codice Celiachia non ce l’hai?

In febbraio è giunta anche al Covo una cortese letterina della Regione Lombardia, recante la comunicazione alla Strega del suo personalissimo Codice Celiachia. Cos'è questa nuova diavoleria? Si tratta di un codice tipo PIN, che permette ai poveri e tapini celiaci di non barcamenarsi tra farmacie, negozi specializzati e supermercati per fare la spesa e…

Il Tempio della Cultura – British Museum

Ditemi voi se la facciata non rassomiglia ad un tempio greco. Non pensate che sia bellissima? Il British Museum è un altro di quei posti che dovete assolutamente vedere almeno una volta nella vita (anche più d'una!), perché è veramente gigantesco, perché ospita pezzi appartenenti a tutto il Mondo e a tutte le epoche, perché...…

Gluten Free London – Incursione senza glutine della Strega

Ebbene sì, verso la fine d'agosto la Strega si è resa protagonista di una breve incursione nella cara vecchia Londra, patria del British Style, sede del Big Ben e residenza di Lizzie. Come dal titolo di questo post e vista la pervicacia della Strega nel mantenere la sua condizione di celiaca, è stato necessariamente un…

Quando il Celiaco Va in Vacanza

Quando il celiaco va in vacanza non ci può mica andare a mente serena, che so, decidere di partire la sera e la mattina presto essere già su una decappottabile con il vento tra i capelli. Quando il celiaco va in vacanza in genere, oltre alla consueta valigia del vestiario, al beauty case e alla…

Chi si siede sugli allori

E' estremamente facile abituarsi ad una situazione che si vive quotidianamente e che ci riguarda in maniera marginale. Non c'è nulla di male nell'abitudine, spesso ci aiuta a superare periodi e situazioni difficili, diminuisce lo stress, è necessaria perché noi riusciamo a conservare la nostra sanità mentale. Il problema, naturalmente, è che l'abitudine può portare…

Le Diete del “Senza” e del “-Free”

Complice un articolo del Corriere del 27/6, di cui ho Twittato qui, ho passato un paio di giorni immersa in riflessioni su un argomento fin troppo ampio, che qui mi tocca necessariamente restringere, giusto per assicurarmi che almeno una buona anima decida di leggere il post fino in fondo. Le diete. Quelle dimagranti, che la…

Quando si dice l’ispirazione

Nel suo post di ieri, Vale segnalava una un messaggio sulla pagina facebook di Eataly Roma. I gestori della pagina chiedono ai potenziali avventori che cosa piacerebbe loro mangiare a Eataly. La domanda ha suscitato parecchie risposte diverse, il che era senza dubbio lo scopo di chi l'ha postata in bacheca; c'è chi si lamenta…

Metti una sera un celiaco a cena

...A cena, o a pranzo. Per il brunch, la merenda, il tè delle cinque... Insomma, che fare quando decidete di invitare un celiaco a pasteggiare con voi? Anni e anni di inviti meglio o peggio gestiti mi hanno portato a trarre parecchie conclusioni, e a elaborare i seguenti consigli. Informatevi, prima e dopo l'invito. Raccogliete…

Sorpresa…

...che si poteva anche evitare. Sono tornata dalla mia amata Grecia assai prima del previsto. Come mai, direte voi. Beh, arrivo a Heraklion (Creta) in compagnia di Rambo e della Genitrice e mi dirigo verso l'hotel prenotato dall'agenzia viaggi, situato a una quindicina di km di distanza dall'aeroporto, in una località chiamata Gouves. L'hotel è…