Aida: fiamme, battaglie e trombe egizie all’Arena di Verona

Quella che vi apprestate a leggere è una nuova puntata della rubrica Cronache dal Palchetto (le puntate precedenti: qui, qui e qui), anche se un po' atipica, dato che questa volta non c'è nessun palchetto. D'altronde, ero all'Arena di Verona! Alta 31 m e con una pianta ellittica di circa 152x123 m, fu inaugurata nel…

Attila, fuoco e fiamme – Festival verdi 2018

Ero talmente piccola che non ricordo la prima volta che ho ascoltato un'aria di Giuseppe Verdi, ma le sue musiche sono sempre state presenti nella mia vita, avendo dei parenti melomani. Fino a quando non ho visto la mia prima opera, però, la grandezza di questo signore che a scuola associavano al re d'Italia non…

Spoiler Alert

Come penso molti di voi sapranno già, ci sono momenti in cui La Strega smette i pregiati panni magici e ne indossa di più seri, per scrivere in via ufficiale, fuori da questo blog. A dire la verità, non è che io smetta mai di essere Strega; un po' come quando Superman si traveste da…

Andrea Chénier alla Scala

Come da tradizione alle 17:45 del giorno di Sant'Ambroeus ero in pole position sul cadreghino del Covo Stregonesco, in attesa dell'inizio della Prima della Scala, che oramai è trasmessa in tv con grande gioia della sottoscritta, che per il momento non può permettersi un biglietto per quel teatro. 🙂 Quest'anno la scelta dell'opera di apertura…

Cronache dal Palchetto – Jérusalem

Questo è il mese del Festival Verdi, un evento musicale che celebra il famoso compositore italiano nel mese della sua nascita che si tiene tutti gli anni a Parma e in generale nelle Terre Verdiane. Io ho sempre voluto farne esperienza, ma - vuoi perché da Milano fino a Parma non sono esattamente due passi,…

Se una Pulce ruba la scena a Renzo e Lucia – I Promessi Sposi

Generalmente ho un buon rapporto con il buon vecchio Alessandro Manzoni. Sarà che ho frequentato una scuola a lui intestata, sarà che l'Adelchi mi è sempre rimasto nel cuore, che quell'Ei fu mi è piaciuto fin da subito, ma sono riuscita a leggere e studiare (mai provato ad approcciarvi all'autore a cui la vostra scuola…

Il Faust e l’Opera di Pechino

Quella di Faust è una figura letteraria affascinante; generalmente si tratta di un uomo ricco di conoscenza, talvolta un mago, che cede al diavolo la sua anima in cambio di poter godere di poteri sovrannaturali. Dal XVI secolo in poi, questo mito è stato trattato da una gran varietà di autori (basti pensare al Doctor…